...ACQUISTA IL TUO BIGLIETTO PER MILANO, TORINO, MARTIGNY E CHAMONIX
ACQUISTA IL TUO BIGLIETTO PER CASELLE AEROPORTO
NEWS e COMUNICATI
Tutte le news

Condizioni di viaggio

Il viaggiatore è tenuto a munirsi di regolare biglietto di viaggio prima di salire a bordo. Il biglietto è personale, non cedibile, ed è valido solo per il giorno, l’ora e la corsa prenotata. Deve essere esibito al personale di servizio al momento della salita a bordo e, a richiesta, anche in corso di viaggio. Il biglietto deve essere conservato in buono stato, per tutta la durata del viaggio. Il biglietto alterato, danneggiato, o comunque illeggibile non è valido e non da diritto al rimborso.

I biglietti acquistati online sul sito www.savda.it, NON è obbligatorio stamparli: è sufficiente presentare all’autista direttamente dal proprio smartphone o tablet, la e-mail ricevuta con il biglietto in formato pdf allegato. I biglietti presentati tramite foto/immagini da WhatsApp o altro social network NON SONO VALIDI.

TRASPORTO BAMBINI

I bambini da zero a 12 anni compiuti viaggiano con diritto al posto a sedere a tariffa ridotta, in ragione di un bambino per un adulto pagante. I bambini di età inferiore ai 12 anni NON possono viaggiare da soli. I bambini di età compresa o superiore ai 12 anni possono viaggiare da soli pagando il prezzo pieno del biglietto e purché siano in possesso di una delega da parte un tutore legale, scaricabile sul sito www.savda.it nella sezione “area clienti – modulistica”. Savda non si assume alcuna responsabilità per il minore. Non è ammesso il trasporto di bambini in grembo, che dovranno essere trasportati con gli appositi seggiolini da fornirsi a cura degli accompagnatori.

BIGLIETTI A BORDO AUTOBUS

Il personale di bordo può emettere esclusivamente biglietti di corsa semplice a tariffa intera (NO RIDUZIONI DA 0 A 12 ANNI o OVER 65) con una maggiorazione di Euro 2,00 a biglietto, previa disponibilità di posti a sedere.

ANNULLAMENTO DEL VIAGGIO

Nel caso di annullamento del viaggio, da effettuarsi non oltre 12 ore prima dell’ora di partenza prevista, è possibile annullare il biglietto, tra le opzioni di seguito riportate:

1. recandosi presso una biglietteria autorizzata che provvederà ad apporre data e ora di annullamento;

2. via fax al n° +39 0165 36 70 70 specificando la richiesta di annullamento (scarica il documento utile da compilare e inviare);

3. online sul sito www.savda.it nella sezione “area clienti – richiesta annullamento” compilando i campi necessari.

N.B.: Sui biglietti di Andata/Ritorno è possibile annullare entrambi i viaggi o solamente il viaggio di ritorno.

RIMBORSO

Una volta annullato il biglietto/i, alle condizioni sopra riportate, per ottenere il rimborso è obbligatorio inviare la documentazione necessaria ai fini dello stesso, ovvero:

  • Biglietto originale annullato e non utilizzato;
  • Codice IBAN – specificando l’intestatario del conto corrente bancario/postale

La documentazione può essere inviata tra le opzioni di seguito riportate:

1. tramite posta ordinaria a: SAVDA S.p.A. Strada  Pont Suaz, 6 – 11100 AOSTA (AO);

2. tramite e-mail a: savda@arriva.it, specificando in oggetto “richiesta di rimborso”.

L’importo del rimborso spettante è pari al 75% del costo sostenuto (la società trattiene il 25% per le spese amministrative).

Nel caso di richiesta di rimborso della tratta di ritorno di un biglietto di andata/ritorno, dall’importo totale del biglietto sarà dedotto l’importo della corsa semplice utilizzata e dal residuo dedotto del 25% per spese amministrative.

MODIFICA PRENOTAZIONI

È possibile variare l’ora e/o la data di effettuazione di un singolo viaggio a condizione che la richiesta sia presentata almeno un’ora prima dell’ora di partenza prevista presso una biglietteria autorizzata, e che vi sia la disponibilità sulla corsa desiderata. Ciascuna variazione è soggetta al pagamento del diritto di variazione di € 3,00 per ogni singola tratta. La variazione NON è rimborsabile.

I BIGLIETTI ACQUISTATI IN PROMOZIONE NON SONO RIMBORSABILI E NON SI POSSONO VARIARE.

TRASPORTO BAGAGLI

Ogni viaggiatore può trasportare gratuitamente in vettura, a suo rischio e pericolo, un bagaglio a mano di modeste dimensioni, non eccedente il peso di Kg. 5. (dimensioni max. 42 x 30 x 18 cm). Per ragioni di sicurezza è importante che il bagaglio a mano possa essere riposto nelle cappelliere sopra il posto a sedere, in modo che le vie d’uscita non siano ostruite. Ulteriore bagaglio, da posizionare nelle apposite bagagliere dell'autobus, è trasportato gratuitamente fino a 10 Kg; oltre è soggetto al pagamento del 50% del biglietto di corsa semplice, con limite di 30 Kg per passeggero. L’accettazione del bagaglio in eccedenza può essere regolata solo in sede di partenza della corsa (previa disponibilità di posto nella bagagliera).  NON E' AMMESSO IL TRASPORTO DI BICICLETTE se non quelle di tipo richiudibili di ultima generazione.

E’ possibile trasportare SCI o STRUMENTI MUSICALI purché non eccedano nel peso massimo stabilito (30 Kg) e che il volume complessivo (altezza in cm + larghezza in cm + profondità in cm) non superi i 240 cm.

La Società non si assume nessuna responsabilità in caso di smarrimento di bagaglio. Nel bagaglio consegnato al vettore per il trasporto non è ammesso includervi denaro, gioielli e documenti di valore in genere, sostanze deteriorabili, infiammabili, nocive o contaminanti o comunque pericolose. In caso di smarrimento o danneggiamento di bagaglio consegnato la Società risponde nei limiti di quanto previsto dalla legge 22/8/1985 n. 450.

A seguito recenti segnalazioni di furto bagagli si avvisano i sigg. passeggeri di prestare la massima attenzione alle proprie valigie depositate nelle bagagliere (sia al capolinea di partenza che alle successive fermate intermedie).

TRASPORTO ANIMALI DOMESTICI

Ogni Viaggiatore, munito di documento di viaggio, può portare con sé un animale domestico di piccola taglia a condizione che non arrechi disturbo agli altri Viaggiatori e che sia dotato di museruola, guinzaglio o qualsivoglia congegno atto a renderlo inoffensivo come previsto dalle normative vigenti in materia.

La somma da corrispondere al personale viaggiante è pari al 50% della tariffa intera applicabile per la tratta del Viaggiatore. Durante il trasporto è cura dell’accompagnatore evitare che l’animale salga sui sedili, insudici o deteriori la vettura o rechi danni ai viaggiatori; qualora ciò succeda, l’accompagnatore è tenuto al risarcimento degli eventuali danni. 

NEWS e COMUNICATI
Tutte le news